Appuntamento davanti all’ingresso del Campo Sportivo di Guidonia ORE 08,00 

Difficoltà

E

Durata

5 ore

Dislivello max

870 m

Coordinatori

Natale Paciotti

347 0005980

Enzo Pasquarelli

328 0071386

 

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO

Si arriva con le auto fino a Fonte della Scarpellata; da qui si incomincia subito a salire lungo una carrareccia che dopo un chilometro circa diviene sentiero, il 301 nella carta sentieristica dei Monti Lucretili. Ad un certo punto il sentiero si divide: andando a sinistra si va direttamente in vetta; andando dritti il sentiero sbuca al Pratone di monte Gennaro e si ricongiunge con il sentiero 305 proveniente da Valle Cavalera. Anche questo sentiero porta alla vetta di Monte Gennaro.

Per il  ritorno si percorre il sentiero 319 che, con i suoi 25 tornanti, scende lungo Valle Scoperta. Arrivati al 1° tornante si ritorna alle auto facendo un traverso fuori sentiero che conduce alla Fonte della Scarpellata.

NOTE:

Equipaggiamento: scarponi da trekking, maglione, pile, giacca a vento, guanti e cappello, bastoncini, lampada frontale, fischietto, acqua, pranzo al sacco, telo termico, ricambio completo.

Portare con se anche la tessera C.A.I.

Per avere ulteriori informazioni sull’equipaggiamento chiedere ai coordinatori di escursione al momento della prenotazione.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Riservata ai soli soci CAI con prenotazione obbligatoria entro le ore 19,00 di venerdì 25 ottobre 2019.
I non soci possono partecipare all’escursione previo parere favorevole e insindacabile dei coordinatori di escursione, nonché previa prenotazione entro giovedì 24 ottobre, per l’attivazione della polizza assicurativa e sottoscrizione di tutta la modulistica (fornire: nome, cognome, data e luogo nascita, indirizzo, cod. fisc., cell.).

La quota dell’assicurazione dovrà essere versata ai coordinatori di escursione al momento della partenza.

 
 

  • Luogo Anello Monte Gennaro 1275 m
  • Data dell’escursione 27 ottobre 2019
  • Categoria Escursionismo
  • Mezzo di Trasporto Auto propria