Appuntamento davanti all’ingresso del Campo Sportivo di Guidonia ORE 06,15

oppure davanti al supermercato Iper Dem – uscita A/24 casello Tivoli  ORE 06,30

Difficoltà

E

Durata

8 ore

Dislivello max

1020 m

Coordinatori

Natale Paciotti

347 0005980

 
MODALITÀ DI SVOLGIMENTO

Per raggiungere il centro abitato di Campotosto si percorre l’autostrada A24 fino a L’ Aquila Ovest; quindi si prende la SS 80 e, dopo aver superato il Valico delle Capannelle, dopo 4 km circa si svolta per Campotosto.

Cinquecento metri prima del  centro abitato di Campotosto davanti alla chiesa Santa Maria in Apparenza, gravemente lesionata dall’ultimo terremoto del 2016, si lascia la macchina. 

L’inizio del sentiero si trova a pochi passi dalla chiesa, quindi si percorre un sentiero (circa due chilometri) in falsopiano  dopodiché il sentiero incomincia a salire per arrivare al Valico Sella Laga (1965 m) dove si trova anche la Sorgente Pane e Cacio. Da questo punto, percorrendo la cresta, si arriva in vetta dopo circa 2,5 Km.

L’escursione  è molto panoramica, già da quando il sentiero incomincia a salire si può ammirare il Lago di Campotosto; mentre arrivati alla Sella Laga e percorrendo la cresta il panorama si fa molto più ampio e si può ammirare a destra la Valle delle Cento Fonti a sinistra il Lago.

 Il ritorno alle auto è lo stesso dell’andata. 

NOTE:

Equipaggiamento: scarponi da trekking (obbligatori), pile, giacca a vento,  cappello, bastoncini, lampada frontale, fischietto, telo termico, acqua in abbondanza, pranzo al sacco, crema solare, ricambio completo.

Per le disposizioni ANTI – COVID è obbligatorio compilare l’autocertificazione allegata alla mail inviata a tutti i soci e consegnarla ai coordinatori la mattina prima di iniziare l’escursione. Inoltre è obbligatorio per ogni partecipante avere con se la mascherina, il gel igienizzante e un paio di guanti monouso.

Mettere nello zaino anche la tessera C.A.I.

Per avere ulteriori informazioni sull’equipaggiamento chiedere ai coordinatori di escursione al momento della prenotazione.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Riservata ai soli soci CAI con prenotazione obbligatoria entro le ore 19,00 di venerdì 18 giugno 2021.

In ottemperanza alle indicazioni emanate dalla CCE, le prenotazioni dovranno essere inviate, ai coordinatori, tramite e-mail o WhatsApp oppure SMS; quindi si dovrà attendere la risposta di accettazione o meno all’escursione.

I non soci possono partecipare all’escursione previo parere favorevole e insindacabile dei coordinatori di escursione, nonché previa prenotazione entro giovedì 17 giugno, per l’attivazione della polizza assicurativa e sottoscrizione di tutta la modulistica (fornire: nome, cognome, data e luogo nascita, indirizzo, cod. fisc., cell.). Per questa escursione la polizza assicurativa comprenderà la Polizza Infortunio e il Soccorso Alpino.

 
 

  • Luogo Cima della Laghetta (2369 m)
  • Data dell’escursione 20 giugno 2021
  • Categoria Escursionismo
  • Mezzo di Trasporto Auto propria